Tag Archive | "autocompattatori"

RIFIUTI – La Regione obbliga ancora una volta gli autocompattatori a scaricare a Lentini [Vd Tg]


“Si rimane basiti a leggere il nuovo decreto del Dirigente generale del dipartimento rifiuti con il quale i rifiuti solidi urbani della città di Agrigento vengono spediti nuovamente alla discarica di Lentini piuttosto che a quella territorialmente più prossima. Sono queste le dichiarazioni dell’assessore all’Ambiente del Comune di Agrigento, Mimmo Fontana,m in questi giorni alle prese con la difficile vicenda dei netturbini. Era già successo nei primi giorni di agosto quando, dopo la riapertura della discarica di Siculiana, incredibilmente lo stesso dipartimento aveva deciso di ignorare non solo i principi europei della gestione integrata dei rifiuti che, come peraltro logica vuole, prescrivono che i rifiuti siano trattati negli impianti più prossimi al luogo dove vengono prodotti, cosi come imposto dal decreto legge. In quella occasione, la palese violazione delle norme serviva a consentire al presidente Crocetta di dichiarare che aveva risolto il problema di 19 anziché 3 comuni. Oggi non si ravvisa nemmeno questa bieca esigenza demagogica. Vengono rispediti a Lentini due comuni che quasi confinano con la discarica di Siculiana per farne entrare altri che distano meno da Lentini, ma che, soprattutto, distano 60/70 km dalla discarica di Siculiana. Non vorremmo pensare che si tratti di una ritorsione per l’azione legale che il comune sta intraprendendo contro la Regione proprio per i maggiori costi ingiustamente imposti ai nostri cittadini nei mesi scorsi. Ovviamente anche questa palese violazione del principio di prossimità fisica sarà oggetto di azione legale da parte di una amministrazione come la nostra che ha come obiettivo prioritario la tutela dell’interesse dei cittadini” conclude Mimmo Fontana. E sulla questione interviene anche il segretario agrigentino della Cgil Funzione pubblica, Alfonso Buscemi, che afferma : “Apprendiamo con disappunto che la Regione non riesce proprio a trovare un minimo di soluzione per lo smaltimento dei rifiuti senza aggravare di costi aggiuntivi un servizio che pesa in modo insopportabile oltre che insostenibile sugli agrigentini. Per questo vogliamo sperare che l’amministrazione questa volta si faccia sentire nelle sedi opportune e non si limiti a qualche lamentela attraverso i mezzi di informazione. Quanto accade conferma sempre di più come sia importante attuare una vera raccolta differenziata. Si inizi da subito con pochi soldi dalle attività commerciali. Basta farsi un giro la sera per le vie della città per contare i soldi che ci sono per strada sotto forma di cartone. Da oggi per ogni camion che si riempie di spazzatura ci vuole un altro lavoratore in più per andare a scaricare la spazzatura a Lentini, altro che licenziare”.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenza, SIRACUSA, VideoCommenti (0)


Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98