CALCIO – COPPA ITALIA FINALISSIMA: Serradifalco – Gymnica Scordia [2-1] (vedi video)

L’imperativo era vincere e vittoria è stata. A Bagheria il Serradifalco, superando in rimonta lo Gymnica Scordia, porta a casa la Coppa Italia di Promozione, chiudendo così una stagione che, pur non vedendolo occupare la vetta del girone A, l’ha visto centrare gli obiettivi prefissati alla vigilia: salto di categoria e trofeo. Durante il match disputato a Bagheria le due compagini si sono affrontate a viso aperto, la posta in palio era troppo alta per consentire alle assenze di condizionare il gioco espresso in campo dagli etnei e dai nisseni. I primi si presentavano ai nastri di partenza privi degli squalificati Monteleone, Ousmane e Serafino, i secondi senza capitan Geraci, appiedato dal giudice sportivo, e Calascibetta, non al top della condizione.  Ad andare in rete nei primi minuti di gioco la formazione catanese grazie alla rete di Bellino al 6’. Ma il Serradifalco non ci sta e al 33’ riequilibra le sorti in campo con Tummarello. La prima frazione si chiude con il risultato di 1 a 1. Nella ripresa le squadre si tengono testa, ma quando sembra che sia tutto pronto per i supplementari ecco che i nisseni, in pieno recupero, siglano il raddoppio con Palma e possono così alzare al cielo l’ambito trofeo e riprendere i festeggiamenti che erano iniziati qualche settimana fa in occasione del salto di categoria in Eccellenza.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.