CALTANISSETTA – Diocesi in lutto: a 42 anni è morto Don Ivan Graci

Il 2020 si apre con una notizia che ha scosso il popolo dei fedeli nisseni. A 42 anni si è spento don Ivan Graci, sacerdote assai conosciuto nella provincia nissena. Era ricoverato nel reparto di terapia intensiva del nosocomio del capoluogo nisseno colpito recentemente da una malattia cardiaca. Nato a Caltanissetta nel 1977, formatosi al sacerdozio nel Seminario di Caltanissetta, era stato ordinato sacerdote dal Vescovo Mons. Mario Russotto il 27 settembre del 2007. Il religioso era stato impegnato  nell’attività pastorale, tra l’altro, a Campofranco, Caltanissetta e a San Cataldo paese di cui era nativo. Aveva svolto il suo ministero pastorale come vicario parrocchiale presso la parrocchia S. Flavia di Caltanissetta, S. Alberto Magno di S. Cataldo, S. Pio X a Caltanissetta. In ultimo era stato assegnato alla parrocchia San Domenico Savio di San Cataldo fino al giugno 2018 quando il Vescovo lo aveva sollevato dall’incarico per motivi di salute. Subito dopo la triste notizia il vescovo Mario Russotto , accompagnato dal vicario Don Pino La Placa si è recato all’ospedale Sant’Elia. In serata è stato un continuo viavai di sacerdoti, familiari e amici che hanno voluto dare l’ultimo addio a Don Ivan.   

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.