ECCELLENZA – “Libertas Racalmuto – Cus Palermo” affidata a Bergamin di Castelfranco Veneto

Domani, in Eccellenza, si gioca per la 20esima giornata e allo stadio comunale di Grotte è in programma una partita che vale, forse, un intero campionato per entrambe. Le due finaliste dello scorso anno della Coppa Italia di Promozione “ Libertas Racalmuto e Cus Palermo” si giocano una bella fetta di permanenza nel massimo campionato regionale. Entrambe, nelle ultime giornate, hanno reclamato, per le direzioni arbitrali che, a loro dire, le ha penalizzate non poco, ai fini del risultato finale. Probabile che la Lega, abbia raccolto, le loro segnalazioni. E quindi, la delicata sfida di domani sarà arbitrata da un fischietto che arriva dal profondo nord Italia, il Sig. Luca Bergamin di Castelfranco Veneto coadiuvato dagli assistenti Salvatore Totaro di Messina e Giulio Sorace di Catania. Fischio d’inizio alle ore 15. Spicca anche il derby nisseno “Sancataldese- Atl. Campofranco” .La Pro Favara rimaneggiata per l’assenza di tre squalificati è impegnata ad Alcamo, il Raffadali riceve il Dattilo terzo in classifica e il Kamarat ospita la capolista Gela. Di particolare interesse anche il derby trapanese da alta classifica “Paceco-. Mazara “ e “Folgore- Castelbuono” sempre per un piazzamento nei play-off.

Allenamento di rifinitura, questa mattina, allo stadio Esseneto e poi prima conferenza stampa della vigilia per Pino Rigoli, rientrato dieci giorni fa, a distanza di un anno e mezzo, sulla panchina dell’Akragas. La formazione agrigentina, rinfrancata dalla cura del nuovo tecniuco, grazie al successo ottenuto in trasferta contro il Monopoli, domani, alle ore 14.30 vuole dare continuità e soprattuto sfatare il tabù dello stadio Esseneto, dove, finora ha soltanto perso contro il Cosenza, quinto in classifica e reduce dalla vittoria nel turno infrasettimanale contro il Martina Franca.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.