GROTTE – Pensionato travolto a Maddalusa, 59enne indagato per omicidio stradale. Oggi sarà lutto cittadino

Risulta indagato per omicidio stradale il 59enne originario di Sciacca che si trovava alla guida del furgone Peugeot che ha travolto, lo scorso 12 dicembre, il pensionato 71enne Nicolò Mancuso mentre percorreva in sella alla sua bicicletta un tratto di strada statale 115, nei pressi del bivio di Maddalusa.

Il 59enne è risultato negativo ai testi per il rilevamento di alcol o droghe nel sangue. L’uomo avrebbe dichiarato nelle immediatezza dei fatti di non aver visto il ciclista perché abbagliato da alcuni raggi di sole.

Proseguono le indagini dei carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile. Tra gli interrogativi da risolvere anche la velocità di marcia del furgone: in quel tratto di strada, infatti, il limite è di 50km/h.

Si svolgeranno questo pomeriggio i funerali di Nicolò Mancuso e il sindaco di Grotte Alfonso Provvidenza ha proclamato per oggi 15 dicembre il lutto cittadino in segno di cordoglio, solidarietà, e vicinanza dell’intera comunità grottese alla famiglia Mancuso e ai parenti di tutte le vittime della strada.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.