Tele Studio98

la forza dell'innovazione

80enne aggredita durante violenza in palazzina, muore poco dopo: fermato 45enne

Per lui è stato disposto un Tso, trattamento sanitario obbligatorio, perché trovato in fortissimo stato di alterazione.

Il raptus di follia, poi l’aggressione e il ferimento di quattro donne. Una di loro, una ottantenne, era stata ricoverata in condizioni gravi in ospedale ed è deceduta poco dopo. Era stata aggredita nel quartiere Capo di Campofelice di Roccella da un quarantacinquenne all’interno di una palazzina.

Insieme a lei erano state prese di mira altre tre donne, rimaste ferite in modo lieve. Quando sul posto erano arrivati i soccorsi, la donna era riversa sulle scale del palazzo, in condizioni disperate. La notizia della sua morte è stata resa nota dal sindaco di Campofelice di Roccella, Giuseppe di Maggio.

Una comunità scossa già subito dopo l’aggressione, avvenuta per futili motivi. Ad intervenire erano stati i carabinieri che dopo una breve fuga hanno bloccato l’aggressore, che abita poco distante da dove è accaduto il fatto. Per lui è stato disposto un Tso, trattamento sanitario obbligatorio, perché trovato in fortissimo stato di alterazione. Neanche dopo l’intervento dei militari dell’Arma era stato possibile riportarlo alla calma.

About The Author

Condividi