AGRIGENTO – Bruno Contrada non parlerà nell’aula del magistrato Crescente

Contrada non parlerà nella sala “Luca Crescente” del Polo Universitario di Agrigento, nè nell’aula “Pellegrino” della Provincia che fino a pochi giorni fa ha ospitato le sedute di Consiglio. alla fine è stata trovata una soluzione, la meno istituzionale possibile. La presentazione del suo libro si farà  all’Hotel dei Pini di Porto Empedocle.

La scelta era stata giudicata inconciliabile con la presenza di un condannato per mafia, dalla vedova del pm Luca Crescente(nella foto), Milena Marino, e dal procuratore aggiunto della Dda, Vittorio Teresi. Poi anche dall’associazione Terranostra.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.