AGRIGENTO – Favoreggiamento immigrazione, 3 condanne

I giudici della Corte d’Assise di Agrigento hanno condannato Akhere Monday, 37 anni, della Sierra Leone, a 3 anni e 2 mesi di reclusione, poi Joy Odianosen, 28 anni, nigeriana, a 1 anno e 6 mesi di carcere. E’ stata assolta Osas Godwin Osaigbovo, 38 anni, anche lei nigeriana. Le due condanne sono state inflitte per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I 3 extracomunitari sono stati accusati di avere gestito un giro di prostituzione con ragazze provenienti dal Niger e dalla Libia, sbarcate clandestinamente e poi costrette a vendere il loro corpo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.