AGRIGENTO – Indagati Vassallo e Giambrone?

L’ex consigliere comunale di Agrigento, Alfonso Vassallo 32 anni, e il presidente provinciale di Confartigianato Francesco Giambrone, 60 anni, sarebbero stati iscritti sul registro degli indagati con le accuse di falso e truffa aggravata. L’ipotesi su cui stanno indagando il procuratore aggiunto Ignazio Fonzo, e i pubblici ministeri Salvatore Vella a Alessandro Macaluso, è che Vassallo dopo essere stato eletto a consigliere comunale si sia fatto assumere fittiziamente dal sindacato al fine solo di percepire lo stipendio che poi, in base ad una legge regionale paga il Comune. Al momento si tratta di un’ipotesi solo da verificare. Il 7 giugno del 2012 Vassallo è diventato consigliere comunale, e il 2 luglio è stato assunto da Confartigianato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.