GROTTE – Incendio in una casa di via Anita, salvate 2 donne

S’è rischiata una tragedia all’alba di ieri a Grotte, all’interno di un appartamento di via Anita, nel centro storico del paese. Un incendio , sviluppatosi per cause accidentali, con molta probabilità per un corto circuito all’impianto elettrico, è divampato all’interno dell’abitazione dove vi risiedono una pensionata di 86 anni e la sua badante di 43 anni che sono rimaste leggermente intossicate, ma non risultano essere in gravi condizioni. I pompieri raccolto l’sos sono giunti sul posto e hanno garantito l’incolumità delle due donne e hanno impiegato all’incirca 2 ore  prima di avere la meglio sul rogo e mettere, dunque, tutto in sicurezza. Le fiamme hanno distrutto mobili e suppellettili in delle stanze. Per fortuna, non si sono registrati danni strutturali. Non è escluso che i Vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì possano tornare ad effettuare anche un nuovo sopralluogo nell’abitazione per chiarire cosa effettivamente abbia provocato  la scintilla. Le indagini sono affidate ai Carabinieri.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.