Tele Studio98

la forza dell'innovazione

Il racalmutese Angelo Collura allenatore degli Allievi di Aragona[FOTO]

Nonostante i riflettori dello stadio “Giuseppe MANTIA” di RACALMUTO siano, ormai, spenti da, quasi, due stagioni sportive c’è chi tiene ancora viva, con caparbietà e competenza, la fiammella della passione per il calcio dei Racalmutesi: Angelo COLLURA, giovane, tecnico degli allievi dell’ARAGONA calcio.

Nonostante i riflettori dello stadio “Giuseppe MANTIA” di RACALMUTO siano, ormai, spenti da, quasi, due stagioni sportive c’è chi tiene ancora viva, con caparbietà e competenza, la fiammella della passione per il calcio dei Racalmutesi: Angelo COLLURA, giovane, tecnico degli allievi dell’ARAGONA calcio.

Mister COLLURA, Racalmutese doc, da anni, guida compagini di giovani calciatori ed è stato, indiscutibilmente, uno dei punti di riferimento del settore giovanile della LIBERTAS RACALMUTO (ultima squadra della città a militare in un campionato della LND), ma quest’anno ha sposato, con grande entusiasmo, il progetto dell’ARAGONA del presidente MORREALE che è, di certo, una delle realtà societarie più interessanti della provincia e, forse, dell’intero panorama sportivo regionale.

“Ad ARAGONA c’è grande voglia di calcio – dice Mister COLLURA – ed attorno alla struttura sportiva rinnovata, che è davvero un gioiellino, si è creata una splendida alchimia: una società solida ed organizzata, dei calciatori di indubbio valore ed uno staff tecnico competente di cui, con umiltà, mi onoro di fare parte”.

Continua COLLURA “Qui ho trovato persone molto competenti che hanno voglia di fare calcio come il Team Manager Angelo BUSCAGLIA, MACCA e Carmelo ZAMMUTO che ritengono che il settore giovanile sia uno dei pilastri della società e che, quindi, mi hanno messo a disposizione un’ottima squadra che, di settimana in settimana, si è cementata in un gruppo stupendo”

Effettivamente al momento i risultati sono quelli di una battistrada, infatti, la squadra allievi Aragonese (iscritta al campionato provinciale) del coriaceo capitano Marco LORENZANO ha raccolto 13 punti nelle prime 5 partite, realizzando 17 gol e subendone 6.  

Merito di un reparto difensivo organizzato, guidato dal portierone Pietro LICATA e di una complessiva organizzazione di gioco in cui, i vari Stefano ZAMMITO, Giuliano MALTESE,  Marco LORENZANO e lo stesso bomber Calogero LATINO (8 gol in 4 partite), non sono altro che le alte espressioni di un gruppo stupendo che richiama con le, debite proporzioni, quello della nazionale di Roberto MANCINI che ha trionfato all’Europeo 2021.

C’è anche un altro po’ di RACALMUTO, però, negli allievi dell’ARAGONA, fanno parte della squadra, infatti, anche altri due giovani del “Paese della Ragione”: Calogero LAURICELLA e Kevin AUGELLO che fanno guardare, con fiducia al futuro, i nostalgici del, tramontato, vessillo giallo-rosso.

Nella speranza che l’Amministrazione Comunale di RACALMUTO possa regalare loro una struttura nuova ed efficiente come l’“ARAGONA Stadium”, agli sportivi RACALMUTESI non rimane altro che fare il tifo per gli allievi dell’ARAGONA di mister COLLURA forse lasciato, troppo, solo nella sua, precedente, esperienza nelle giovanili della LIBERTAS, a riprova e conferma che “Nessuno è Profeta in Patria”.

Di seguito la rosa dell’ARAGONA Calcio iscritta al campionato regionale allievi:

FARRUGGIA Samuele, RIZZO Gabriele, CACCIATORE Andrea, DI GIACOMO, AUGELLO Kevin, PRINCIPATO, GRACEFFA Alessandro, GRACEFFA Samuele, LATINO Calogero, ANNIBALE Salvatore, LORENZANO Marco, ZAMMITO Stefano, ROTOLO Raimondo, GIULIANA Francesco, LICATA Pietro, MINNELLA Giuseppe, CAPUTI Cristian, MALTESE Giuliano, SACCO Carmelo, MORREALE Filippo, FIORELLO Giuseppe, LAURICELLA Calogero, FARRUGGIA Antonio, LICATA Gerlando, BUSCEMI Giuseppe, FALSONE Alessandro, TERRASI Riccardo, ROTULO Salvatore, VELLA Mattia, CHIARELLI Alfredo, VACCARO Rosario, CACCIATORE Gaetano.

Di seguito i risultati e i marcatori di questo inizio di campionato:  

Aragona – Casteltermini: 4 – 1;

Mussomeli – Aragona: 1 – 3;

Aragona – Virtus Favara: 3 – 0;

Aragona – Atletico Castronovo: 4 – 1;

Casteltermini – Aragona: 3-3.

About The Author

Condividi