Il sindaco di Raffadali Silvio Cuffaro capo di gabinetto assessorato regionale Funzione Pubblica

L’attuale sindaco di Raffadali, Silvio Cuffaro, fratello dell’ex presidente della Regione Totò, ritorna a rivestire dopo 15 anni l’incarico di capo di gabinetto dell’assessorato regionale alla Funzione pubblica, guidato da Marco Zambuto.

“Voglio di nuovo lavorare – commenta Cuffaro – per risolvere, insieme all’assessore e alla giunta regionale, le problematiche che attanagliano il comparto della Funzione pubblica e delle Autonomie Locali in Sicilia, peraltro in un momento alquanto difficile. Basti pensare all’annunciata manifestazione a Roma dei sindaci siciliani dell’Anci, che invocano un incontro urgente con il premier Draghi per risolvere le gravi incombenze finanziarie e chiudere i bilanci”.

“Ringrazio – conclude – l’assessore Zambuto e il presidente Musumeci per la fiducia riposta nei miei confronti, e mi adopererò sin da subito per dimostrami all’altezza dell’incarico ricevuto, forte anche della mia lunga esperienza di amministratore locale”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.