IRLANDA – Quattro studenti agrigentini fermati per furto

Avevano appena concluso una Travel language  (vacanza studio in lingua inglese) in Irlanda. Erano da poco giunti all’aeroporto per imbarcarsi alla volta dell’Italia. Ma qui sono stati circondati da un centinaio di poliziotti in tenuta antisommossa che li hanno bloccati e condotti in un vicino posto di polizia. Protagonisti della disavventura sono stati 4 studenti dell’Istuituto professionale Nicolò Gallo di Agrigento. Ai giovani è stato contestato il furto di alcuni oggetti preziosi che sarebbero spariti dalla casa della famiglia che li aveva ospitati durante la vacanza-studio e che ha sporto denuncia. Dopo un lungo interrogatorio e quasi 15 ore di permanenza all’interno di una cella del posto di polizia, i quattro studenti agrigentini sono stati rimessi in libertà e hanno potuto lasciare l’Irlanda. Della vicenda è stata informata la dirigente del Nicolò Gallo, Girolama Casà.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.