LICATA – E’ ballottaggio tra Cambiano e Galanti

Si è concluso lo scrutinio in tutte e 42 le sezioni. Sarà ballottaggio tra Angelo Cambiano (Noi, Insieme e Forza Azzurri) e Giuseppe Galanti (Pd, Ncd, Il Domani, Licata in crescita e Rialziamoci). Cambiano ha totalizzato 5744 preferenze staccando Galanti di oltre settecento voti (5010). Terzo posto finale per Giuseppe Montana (Pdr e Per Licata) che ha chiuso a quota 2244 voti. Poco più indietro Giuseppe Ripellino (Ama la tua città, Fratelli d’Italia e Sicilia Democratica) 2185 voti. Quinto posto per l’ex sindaco Angelo Biondi (Riprendiamo il cammino) con 1177 preferenze. Penultimo Gianluca Ciotta (Movimento 5 stelle) con 575 voti e infine Gianluca Mantia (L’altra Licata con Mantia) con 477 voti.

Una volta accertato il ballottaggio, Cambiano e Galanti  hanno rilasciato una dichiarazione a testa.

Cambiano. “Sono soddisfattissimo del risultato ottenuto – le sue parole – è una parziale vittoria di tutto il nostro gruppo che ha lavorato davvero bene. I pronostici non ci davano certi per favoriti ma è la testimonianza che la gente vuole la continuità rispetto a quanto iniziato dalla giunta guidata prima da Angelo Balsamo e poi da me”.

Galanti. “E’ un risultato importante che mi lascia tranquillo. Licata ha risposto al nostro invito e ha accettato il nostro programma. Torneremo a confrontarci il prossimo 14 e 15 giugno cercando di farci conoscere ancora meglio”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.