LICATA – Viola gli obblighi della sorveglianza speciale, in manette 27 enne

A Licata i Carabinieri hanno arrestato Angelo Paraninfo, 27 anni, già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. Paraninfo è stato sorpreso dai Carabinieri a piedi fuori dalla propria abitazione sul Ponte Federico secondo di Svevia, in evidente stato di alterazione psicofisica conseguente all’uso di sostanze stupefacenti ed alcoliche, violando con tale condotta le prescrizioni impostegli dalla misura di prevenzione che gli è stata imposta.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.