Musumeci denuncia:”Regionali adottati per ottenere la 104″

Si facevano letteralmente adottare da anziani malati per potere beneficiare, da dipendenti della Regione Sicilia, della legge 104 per l’assistenza. E’ quanto denunciato dallo stesso presidente della Regione Nello Musumeci: “È possibile che su 13 mila dipendenti, 2.350 usufruiscano della legge 104?”

Evidentemente sì, visto che Musumeci ha altresì affermato che “2.600 dipendenti sono dirigenti sindacali e non possono essere distaccati”. Il governatore  rileva le “difficoltà che stiamo avendo a trovare tecnici e altre professionalità” all’interno dei 13 mila dipendenti della Regione. “Si pensi che non possiamo trasferire personale da un ufficio all’altro oltre i 50 Km – ha affermato – e che tra due anni andranno in pensione altri 3 mila dipendenti. Siamo in difficoltà, sono convinto che troveremo le organizzazioni sindacali dalla nostra parte. Ognuno si assumerà le proprie responsabilità. Basta, il tempo dei giochetti e dei ricatti reciproci è scaduto”.

Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.