Presentato il progetto “Agrigento pulita” [VIDEO]

5 Istituti Comprensivi, 79 classi, 1509 studenti, 6 associazioni ambientaliste, 3 ditte. Questi i numeri della campagna di sensibilizzazione destinata ai giovani cittadini con finalità di migliorare, stravolgere, l’attuale situazione, in termini di maggiore cura degli spazi pubblici e maggiore attenzione per l’ambiente e per il decoro urbano. È stato realizzato un format da presentare agli studenti che prevede la proiezione di un video, la distribuzione agli studenti di una brochure e gli interventi dei rappresentanti delle associazioni ambientaliste, che aderiscono all’iniziativa. Si inizierà dai 5 istituti comprensivi cittadini per un totale di 80 classi e 1509 studenti coinvolti. Gli incontri in ogni singola classe avranno una durata di circa 30 minuti. Per la prima volta tutti gli IC, tutte le Associazioni Ambientaliste e tutte le ditte che si occupano dei servizi di Igiene Ambientale, insieme per un progetto di cultura ambientale con il coordinamento del Comune.  Le attività inizieranno il 6 dicembre e si concluderanno il 21 gennaio. Ringrazio i dirigenti scolastici dei cinque Istituti Comprensivi cittadini: “Agrigento Centro”, “Anna Frank”, “Esseneto”, “Rita Levi Montalcini”, “S.Quasimodo”, Rosetta Greco, Alfio Russo, rappresentato da Ombretta Scifo Sgubin, Brigida Lombardi, Luigi Costanza, Nellina Librici, i rappresentanti delle Associazioni Ambientaliste, FAI, Italia Nostra, Legambiente, Mareamico Marevivo e WWF, Giuseppe Taibi rappresentato da Ruben Russo, Adele Falcetta, Daniele Gucciardo, Claudio Lombardo, Fabio Galluzzo, rappresentato da Martina Caruso e Giuseppe Mazzotta, rappresentato da Elisabeth Grassonelli e le ditte Iseda, Sea e Seap presenti oggi con Gianni Mirabile e Mauro Landri.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.