RAVANUSA – I Carabinieri scovano evaso fuggitivo

A Ravanusa B G, sono le iniziali del nome, 48 anni, è evaso dagli arresti domiciliari a cui è stato sottoposto e si è reso irreperibile. Adesso, dopo circa un mese dal dileguamento, i Carabinieri della stazione di Ravanusa e della Compagnia di Licata, a conclusione di prolungate indagini, lo hanno sorpreso in un bosco in contrada “Monte Saraceno – Stornello”, nascosto in una baracca. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, il ravanusano è stato trasferito nel carcere “Pasquale Di Lorenzo” ad Agrigento in aggravamento della misura cautelare.

 

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.