SAMBUCA DI SICILIA – Bruciò 5 auto, condannato a 4 anni

Quattro anni di reclusione , 600 euro di multa e risarcimento alla parte civile con una provvisionale di 20 mila euro. E’ quanto ha stabilito il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Sciacca, Alberto Davico, nel processo a carico di Fabio Pullara, di 42 anni, di Palermo, accusato di essere l’autore del rogo che ha bruciato cinque auto a Sambuca di Sicilia. Il processo è stato celebrato con il rito abbreviato e dunque l’imputato ha beneficiato dello sconto di un terzo della pena. Pullara, avrebbe riferito di avere appiccato il fuoco a un’auto perchè il proprietario avrebbe schernito un suo parente. Ad inchiodare Pullara anche un filmato di una telecamera.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.