SANTA ELISABETTA – Mafia, scarcerazione anticipata per Francesco Fragapane

Il Tribunale di sorveglianza ha disposto la scarcerazione anticipata rispetto alla data di fine pena per Francesco Fragapane, 31 anni, di Santa Elisabetta, arrestato nel maggio del 2006 nel contesto dell’operazione antimafia «Sicania», figlio di Salvatore, boss ergastolano in carcere dal 1994, già capo provinciale di Cosa Nostra agrigentina. Francesco Fragapane ha scontato complessivamente 6 anni e mezzo di carcere, per il reato di associazione per delinquere di stampo mafioso.  Nel marzo scorso la Corte d’Appello di Palermo gli aveva ridotto la condanna inflitta in primo grado da 12 a 10 anni di carcere.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.