AGRIGENTO – Confermati gli arresti domiciliari per l’imprenditore Giuseppe Burgio

Il Tribunale del Riesame ha confermato gli arresti domiciliari, concessi il primo marzo scorso dai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Agrigento, presieduta da Luisa Turco, a carico di Giuseppe Burgio, 55 anni, di Agrigento, arrestato dalla Guardia di Finanza il 28 ottobre 2016 per bancarotta fraudolenta.

Leggi il seguito