Categoria | AGRIGENTO, Cronaca, Scuola

CANICATTI’ – Cemento depotenziato , chiuse 2 scuole

CANICATTI’ – Cemento depotenziato , chiuse 2 scuole

Due plessi scolastici di Canicattì (Ag), Rapisardi e La Carrubba, che sarebbero stati realizzati con “cemento depotenziato”, sono stati chiusi a titolo cautelativo con un’ordinanza sindacale avente effetto immediato.

La chiusura è stata disposta su comunicazione del responsabile della Sezione immobili pubblici della direzione Territorio e ambiente del comune di Canicattì in seguito agli ulteriori esiti, concordanti, delle analisi di carotaggio eseguiti sulle strutture dei due edifici che ospitano in totale circa 700 alunni della scuola dell’obbligo.

Le analisi eseguite da due ditte private hanno confermato un “serio deficit strutturale”. Secondo gli accertamenti i due edifici costruiti tra gli anni 70 e 80 sarebbero stati realizzati con “cemento depotenziato”. “La situazione è seria – dice il sindaco Ettore Di Ventura – e non mi sento di fare rassicurazioni né tanto meno sottovalutare la situazione che è preoccupante e riguarda la stessa incolumità di docenti e alunni”. Oggi, intanto gli alunni resteranno a casa sino a una soluzione alternativa che non è facile intravedere.

Lascia un commento

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

gennaio: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98