AGRIGENTO – Comando Provinciale Carabinieri, inaugurata mostra archeologica “Le forme dell’acqua” [FOTO]

Nel suggestivo scenario della caserma dei carabinieri “Biagio Pistone” è stata inaugurata la mostra di reperti archeologici, dal tema “Le forme dell’acqua. Usi gestione e paesaggio nell’antica Agrigento”. Presente il comandante della Legione Carabinieri Sicilia, il generale Rosario Castello. Mostra che resterà visitabile fino al 30 settembre, e che è il frutto della collaborazione tra il Parco Archeologico Valle dei Templi, e il Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri.

A tagliare il nastro della mostra archeologica il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa, e il direttore del Parco Archeologico Roberto Sciarratta. Gran merito per la riuscita dell’iniziativa culturale vanno al comandante provinciale Vittorio Stingo, e al maggiore Marco La Rovere.

La mostra, il cui percorso scientifico è stato curato dalle archeologhe Maria Concetta Parello e Donatella Mangione, si propone come un racconto storico intorno all’acqua: un tema di grande interesse a partire dall’antichità. Gli usi e la gestione dell’acqua nell’antica Agrigento approfonditi attraverso un percorso che prevede l’esposizione di reperti provenienti da ricerche antiche e recenti, supportati da un apparato didattico bilingue.

Oltre ai reperti archeologici, anche delle vignette per i piccoli che raccontano il percorso di nascita della città di Agrigento. “Oggi vogliamo lanciare un messaggio – dice il colonnello Vittorio Stingo -, dalla cultura c’è rinascita, quindi cultura come movimento per la rinascita della legalità”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.