AGRIGENTO – Dissequestrato il palazzo Liberty di viale della Vittoria

 Il sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento Antonella Pandolfi, accogliendo l’istanza avanzata dall’avvocato Angelo Farruggia, ha disposto il dissequestro del condominio del Viale della Vittoria in seguito ai due eventi di crollo verificatisi tra la fine di settembre e l’ottobre scorso. 

Subito dopo gli accertamenti irripetibili effettuati dai tecnici della Procura, nell’ambito dell’indagine sul crollo che vede sotto inchiesta i condomini, l’impresa che ha effettuato i lavori e il direttore dei lavori, il condominio si è adoperato immediatamente alla messa in sicurezza dello stabile appaltando i lavori ad una ditta specializzata. 

Dopo la riapertura del Viale della Vittoria e di Via Vittorio Emanuele Orlando con il dissequestro del condominio si comincia a tornare alla normalità. 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.