AGRIGENTO – Prostituzione, disposti dal Gup 3 rinvii a giudizio

Avevano messo su un presunto giro di prostituzione , reclutando ragazze bisognose, ed in precarie condizioni economiche . A distanza di anni dalla chiusura delle indagini , il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Agrigento  Luisa Turco, accogliendo la richiesta del pubblico ministero Chiara Bisso, ha disposto l’approfondimento dibattimentale nei confronti di due uomini e una donna. Si tratta di Giuseppe Castaldo, 44 anni di Agrigento, Carmelo Russo, 46 anni, di Agrigento, ma domiciliato in Germania e Calogera Graceffa , 35 anni di Palma di Montechiaro. Sono accusati di sfruttamento della prostituzione , per avere gestito vere e proprie case a “luci rosse”, in pieno centro di Agrigento, tra la fine del 2012 a luglio 2013. Cinque le donne, coinvolte nel presunto giro di prostituzione.  La prima udienza del processo si svolgerà il 7 maggio prossimo.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.