AGRIGENTO – “Tutti concordi per la salvezza del CUPA”

Questa mattina, presso la sede del Polo Universitario di Agrigento, si è svolta un’ importante e produttiva riunione operativa per discutere sulla situazione finanziaria che da tempo è argomento di discussione dei Soci , del Consiglio di Amministrazione del Polo e motivo di svariati incontri tra l’Ateneo di Palermo i rappresentanti del CUPA e gli organismi istituzionali della Regione Sicilia. All’incontro, presieduto dalla Presidente del CUPA- prof.ssa Maria Immordino,affiancata dal Direttore Amministrativo- dott. Giuseppe Vella-, dai componenti delC.d.A: dott. Giovanni di Maida e prof. Francesco Tuzzolino, hanno partecipatogli onorevoli: dott. Angelo Capodicasa, dott. Salvatore Cascio, dott. Roberto DiMauro, dott. Vincenzo Fontana, dott.ssa Maria Iacono, dott. Antonino Moscatt edott. Giovanni Panepinto, i Soci Fondatori del CUPA : il Commissario Straordinario della Provincia di Agrigento , dott. Benito Infurnari, il Presidente della Camera di Commercio dott. Vittorio Messina ed il delegato del Sindaco di Agrigento dott. Maurizio Masone. Hanno partecipato, inoltre: in rappresentanza dell’Assessorato alla Formazione ed alla Pubblica Istruzione della Regione Sicilia il Capo di gabinetto dott.ssa Olimpia Campo, in rappresentanza dell’Università degli Studi di Palermo il pro-Rettore ai Poli decentrati prof. Maurizio Carta, il coordinatore al decentramento universitario dott. Ettore Castorina ed il prof.Lucio Melazzo, presidente del Centro di gestione del polo didattico di Agrigento.Da parte di tutte le rappresentanze istituzionali e politiche si è riscontrato grande interesse e coinvolgimento nei confronti della già consolidata realtà universitaria di Agrigento e massima disponibilità a trovare e proporre soluzioni valide affinché il Polo Universitario di Agrigento possa mantenere in vita l’offerta formativa esistente. L’incontro si è concluso con l’impegno, da parte di tutti presenti, di incontrarsi nuovamente, prima delle vacanze natalizie, per valutare e verificare quanto concordato in data odierna.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.