CALCIO – 1^ CAT, il giudice sportivo dà partita persa ad Albatros e Milena

Il Giudice Sportivo in merito alle vicende di domenica scorsa ha ufficializzato il seguente comunicato:

 

“Gara del  30/ 9/2012 ALBATROS LERCARA  – MILENA CALCIO 2-0; Sospesa al 36′ del 2° tempo.

Esaminati gli atti ufficiali dai quali, tra l’altro, si rileva che:

Al 36′ del 2° tempo, dopo l’espulsione del calciatore Romano Giuseppe (Albatros Lercara), si scatenava una rissa che coinvolgeva quasi tutti i calciatori di entrambe le Società; Tra questi l’arbitro riconosceva i calciatori Campanella Giuseppe, Peri Rosolino, Verentino Marco e Nuccio Antonio (Albatros Lercara), nonché Potestia Antonio, Arcuri Davide, Vitellaro Matteo, Vitellaro Pietro, Schifanella Alessandro e Falsone Totuccio (Milena), colpevoli di quanto loro ascritto al corrispondente paragrafo relativo ai provvedimenti disciplinari;

A seguito di ciò l’arbitro…

considerato che  l’espulsione dei partecipanti alla rissa, individuati e non, avrebbe comunque determinato per le due Società la presenza in campo di calciatori in numero inferiore a quello minimo prescritto per la prosecuzione della gara, decideva di sospenderla definitivamente;

Condivisa la suddetta decisione e sancita la responsabilità delle Società Albatros Lercara e Milena per quanto attiene al comportamento dei propri calciatori; Dato atto che tutti i provvedimenti disciplinari sono pubblicati in altra parte del presente C.U.; Visto  l’art. 17, commi 1 e 2, del C.G.S.;

Si delibera:

Di infliggere alla Società Albatros Lercara la punizione sportiva

della perdita della gara per 0-3 e l’ammenda di Euro 300;

Di infliggere alla Società Milena la punizione sportiva della

perdita della gara per 0-3 e l’ammenda di Euro 300.

 

 

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

 

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE

ROMANO GIUSEPPE                   (ALBATROS LERCARA)

Per gravi e ripetuti atti di violenza nei confronti di un avversario.

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER CINQUE GARE

CAMPANELLA GIUSEPPE               (ALBATROS LERCARA)

Per gravi e ripetuti atti di violenza nei confronti di avversari.

VITELLARO PIETRO                  (MILENA CALCIO)

Per gravi e ripetuti atti di violenza nei confronti di un avversario.

 

SQUALIFICA PER TRE GARE

POTESTIA ANTONIO MARIO            (MILENA CALCIO)

Per grave atto di violenza nei confronti di un calciatore avversario.

 

SQUALIFICA PER DUE GARE

NUCCIO ANTONINO                   (ALBATROS LERCARA)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

PERI ROSOLINO                     (ALBATROS LERCARA)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

VERENTINO IGNAZIO MARCO           (ALBATROS LERCARA)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

ARCURI DAVIDE                     (MILENA CALCIO)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

FALSONE TOTUCCIO                  (MILENA CALCIO)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

SCHIFANELLA ALESSANDRO            (MILENA CALCIO)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

VITELLARO MATTEO                  (MILENA CALCIO)

Per atto di violenza nei confronti di un avversario.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.