CAMMARATA – Aggressione alla Guardia Medica

A Cammarata un uomo di 30 anni, in escandescenze, ha aggredito un’infermiera del Presidio medico locale, provocandole la frattura dell’omero e un trauma cranio-facciale, poi ha aggredito anche i familiari, e poi ha danneggiato una lettiga in dotazione alla Guardia medica. Sul posto sono giunti i Carabinieri, che hanno raffreddato l’esagitato, poi trasportato in ambulanza all’ospedale di Agrigento. Il personale del Presidio sanitario di Cammarata invoca maggiore presenza delle forze dell’ordine a tutela della sicurezza e della loro incolumità.

FOTO ARCHIVIO

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.