Covid in Sicilia: 542 nuovi casi e altri 21 morti

Contagi da coronavirus in risalita in tutta Italia e anche in Sicilia. Secondo l’ultimo bollettino del ministero della Salute, sono 542 i nuovi casi di Covid nell’Isola, dove si registrano anche altri 21 morti. Quasi cento casi in più di ieri quindi, quando in Sicilia erano state diagnosticate 452 nuove infezioni da Sars-CoV-2 su 25.179 tamponi, mentre nelle ultime 24 ore i test processati sono stati 26.440. Anche a livello nazionale, dove la variante inglese corre veloce, si registra un’impennata di nuovi casi con un incremento di oltre 3.000 infezioni rispetto a ieri.

L’aumento dei contagi in Sicilia è probabilmente dovuto anche ai nuovi focolai che si sono registrati nell’Isola. E’ il caso di San Cipirello e San Giuseppe Jato, due paesi contigui del palermitano, dove da domani scatterà la «zona rossa».

Con i nuovi 542 casi registrati oggi il numero degli attuali positivi in Sicilia è 27.690 (ieri erano 28.657), di cui 26.744 in isolamento domiciliare (ieri erano 27.704), 816 ricoverati in ospedale con sintomi da Covid (ieri erano 818) e 130 ricoverati gravi in reparti di Terapia Intensiva (ieri erano 135) con 10 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 5).

I casi totali di coronavirus dall’inizio della pandemia in Sicilia hanno invece raggiunto quota 150.396 (ieri erano 149.854), le guarigioni sono 118.646 con ben 1.488 pazienti dimessi o guariti nelle ultime 24 ore, mentre le vittime con le ultime 21 sono arrivate a 4.060 .

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.