CAMPOBELLO DI LICATA – Pensionato muore schiacciato da un grosso ramo

Stava tagliando le radici di un albero, un lavoro che aveva svolto più volte in passato, ma stavolta, il tronco gli è caduto addosso non lasciandogli scampo. E’ morto così, Michele Vella, pensionato di Campobello di Licata. Sarebbe deceduto per asfissia. L’uomo si trovava nel suo appezzamento di terreno, in contrada Favarottella. Quando sono arrivati i vigili del fuoco, il pensionato era già morto. Sul posto per i rilievi di rito i carabinieri della locale stazione di Campobello di Licata.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.