Tele Studio98

la forza dell'innovazione

Fucile con canne mozze, munizioni e coltello a casa: arresto ai domiciliari

La perquisizione personale dell’uomo, inoltre, ha consentito di rinvenire addosso all’indagato un coltello a serramanico.

La Squadra Mobile e il Commissariato di Gela hanno arrestato un uomo per la detenzione di un fucile a canne mozze, detenzione di munizioni e possesso illegale un coltello che aveva in casa. La perquisizione personale dell’uomo, inoltre, ha consentito di rinvenire addosso all’indagato un coltello a serramanico.

La Procura di Gela ha chiesto la convalida dell’arresto, presentando al gip anche richiesta di applicazione di misura custodia cautelare. Il Giudice per le Indagini Preliminari, oltre a convalidare l’arresto eseguito dalla Polizia, ha applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari per i reati di detenzione d’arma clandestina e ricettazione

About The Author

Condividi