MUSSOMELI – Fiaccolata in ricordo di Rosy e Monica: oggi funerali e lutto cittadino

Mussomeli si ferma per dare l’ultimo saluto a Rosy Mifsud e Monica Diliberto, le due donne assassinate dal 27enne Michele Noto. I funerali si terranno nella chiesa di San Giovanni alle ore 16. A breve distanza temporale e spaziale si darà l’ultimo saluto all’uomo, nel vicino santuario della Madonna dei Miracoli, infatti,  domani, mercoledì  5 febbraio 2020, alle 15, 30 verrà officiato  il funerale

I feretri dovrebbero giungere nel paese nisseno in tarda mattinata dopo che la Procura di Caltanissetta disporrà il dissequestro delle salme. I risultati delle autopsie dovranno essere depositati entro 90 giorni. Il Comune di Mussomeli ha dichiarato il lutto cittadino in occasione dei funerale e nel pomeriggio le saracinesche rimarranno abbassate.

Ieri sera Mussomeli ha voluto ricordare le due donne con una fiaccolata, organizzata da due amiche di Monica. La folla si è radunata in piazza Umberto nei pressi della panchina tinta qualche mese fa di rosso proprio in segno di rispetto per le vittime di femminicidio.

Sono state accese le candele  per tributare uno degli episodi più bui della storia di Mussomeli. Tanta gente si è  riunita in piazza Umberto I per dare luogo a “la panchina rossa” una fiaccolata dedicata alle vittime della violenza di venerdì scorso: Rosy Mifsud di 48 anni , e la figlia di quest’ultima, Monica Diliberto, di 27 anni, uccise da Michele Noto, 27 anni,  morto suicida. Una fiaccolata in cui hanno partecipato i cittadini ancora  sconvolti e attoniti per una triste vicenda che ha aperto mille interrogativi e ha restituito poche o nessuna risposta.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.