Tele Studio98

la forza dell'innovazione

PALMA DI MONTECHIARO – Ha tentato di rapinare il Comproro, in carcere per scontare la pena

A Palma di Montechiaro i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Agrigento, hanno arrestato Calogero Napoli, 32enne, del luogo.

A Palma di Montechiaro i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Agrigento,  hanno arrestato Calogero Napoli, 32enne, del luogo. Deve espiare la pena definitiva di circa diciannove mesi di reclusione perché riconosciuto colpevole di tentato omicidio, tentata rapina e detenzione illegale di armi e munizioni, in concorso.

I fatti sono risalenti alla metà del mese di novembre 2011, quando il Napoli aveva tentato di rapinare il Compro Oro a Palma di Montechiaro, in pieno centro città. Penetrato nel negozio armato di pistola e con il volto travisato da passamontagna aveva intimato alla commessa di consegnargli il contenuto della cassa. Al tentativo di diniego da parte della donna, il malvivente desisteva dal proprio intento criminoso e, per agevolare la propria fuga, esplodeva un colpo di pistola che fortunatamente finiva a vuoto. Uscito dall’esercizio si dileguava, facendo perdere le proprie tracce unitamente a due complici, minorenni. Ma poche ore dopo gli inquirenti sono riusciti a risalire a lui e arrestarlo.

Nessun provvedimento risulta essere stato invece adottato a carico dei complici minorenni.

 

About The Author

Condividi