PORTO EMPEDOCLE – Sfonda il furgone del cognato: arrestato Libertino Vasile Cozzo

I poliziotti del Commissariato Frontiera di Porto Empedocle, agli ordini del vice Questore, Cesare Castelli , hanno arrestato Libertino Vasile Cozzo, 36 anni, di Porto Empedocle. L’ uomo, a bordo di un fuoristrada, si sarebbe scagliato contro l’automobile del cognato posteggiata sotto casa sua, danneggiandola gravemente. Poi e’ fuggito, e’ stato inseguito dalla Polizia e arrestato. In Commissariato, Libertino Vasile Cozzo si e’ scatenato in escandescenze rifiutandosi di essere sottoposto all’ alcol test. Altre indagini sono in corso per accertare se l’empedoclino sia in possesso della patente di guida, e se il suo mezzo sia regolarmente assicurato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.