RACALMUTO – Condannato a 2 anni di reclusione per armi

Il Tribunale di Agrigento ha condannato a 2 anni di reclusione Salvatore Lo Cicero, 67 anni, di Racalmuto, arrestato lo scorso 27 gennaio dai Carabinieri perchè sorpreso in possesso di una pistola con matricola abrasa. Lo Cicero, giudicato in abbreviato, è stato ritenuto responsabile di detenzione illegale di arma clandestina e ricettazione. Salvatore Lo Cicero, per il quale il pubblico ministero ha chiesto 3 anni di carcere, è stato difeso dagli avvocati Gianfranco Pilato e Daniele Re.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.