RACALMUTO – Consiglieri Lista Borsellino:”Ecco perché non vogliono le telecamere!”

I consiglieri comunali della Lista Borsellino di Racalmuto in una nota stampa spiegano le ragioni del perché non si vogliono far entrare le telecamere durante le sedute.
“Nella seduta consiliare di ieri sera,i consiglieri della Lista Borsellino hanno tenuto il numero legale nonostante le numerose assenze tra le file della maggioranza.
Questo, per garantire la votazione di argomenti importanti, tra cui la variante al PRG che avrebbe consentito di scongiurare la revoca di un finanziamento di circa 500.000€, occasione di lavoro e di sviluppo per il nostro paese. Invece, appena dopo la discussione del secondo punto all’odg, i consiglieri di maggioranza presenti in aula erano solamente in due, determinando la caduta del numero legale.
E’ vergognoso che queste assenze si verifichino solo quando si tratta di discutere argomenti importanti per la cittadinanza, mentre i consiglieri di maggioranza si ritrovano presenti e compatti quando si tratta di approvare le indennità.
Le telecamere in aula consiliare avrebbero mostrato ai racalmutesi uno spettacolo indecoroso e irrispettoso.
Ecco perché sono state impedite le riprese!
Il Consiglio Comunale è stato rinviato ad oggi pomeriggio, ci auguriamo da parte dei consiglieri di maggioranza un maggiore senso di responsabilità, perché i cittadini rischiano di perdere 500.000€!” concludono la nota.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.