RACALMUTO – Nuovo caso di positività: si tratta di una donna

Al Sindaco di Racalmuto, Vincenzo Maniglia è arrivata la notifica dall’ASP in merito a un nuovo caso di positività al Covid-19, si tratta di una donna. I casi attualmente positivi rimangono 12, poiché ci è arrivata anche la comunicazione di una guarita alla quale porgiamo i nostri auguri. Con l’occasione mi preme chiedere ai cittadini di avere più fiducia nelle Istituzioni; Sindaco, Dirigente Scolastico, ASP, Forze dell’Ordine, Chiesa tutti insieme, ciascuno per i propri ruoli, lavoriamo e ci impegniamo per garantire a tutti i cittadini la salvaguardia della salute in questo momento critico che il mondo intero sta vivendo. Tutte le Istituzioni lavorano nel rispetto dei protocolli previsti dalla normativa vigente e se si dovessero presentare criticità saremo i primi ad agire e ad informare la popolazione. Non dico di non preoccuparvi perché non stiamo vivendo un periodo sereno, ma non lasciamoci prendere dal panico. In questi giorni mi sono arrivate parecchie segnalazioni non ufficiali di contagio con tamponi rapidi; ribadisco che l’esito di questi tamponi costituisce campanello d’allarme ma non dato sufficiente a certificare il contagio COVID-19 che deve essere confermato da tamponi molecolari.Ognuno di noi faccia la propria parte senza guardare, giudicare e additare l’altro. Tutti possiamo essere inconsapevolmente infetti o untori. In questo momento delicato è OBBLIGATORIO:• quando si è con gli altri, proteggersi e proteggere usando la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza e curare l’igiene specialmente delle mani. • avvisare il medico di famiglia o il pediatra se ci sono sintomi sospetti prima fra tutti la febbre e rimanere presso il proprio domicilio.

Condividi
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.