SICILIA – Termovalorizzatori, la sentenza del Tar:” infondato il ricorso”

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia, Sez. II, ha dichiarato manifestamente infondato il ricorso, presentato dalla Tifeo Ambiente Energia e dalla società Elettorambiente, per regolamento di giurisdizione proposto dalle parti ricorrenti; dichiarato improcedibile il ricorso introduttivo e respinto il ricorso per motivi aggiunti.

“Salutiamo con grande soddisfazione la sentenza del Tar, anche se si tratta del primo grado, la riteniamo particolarmente significativa”. A dirlo Mimmo Fontana, presidente regionale di Legambiente Sicilia. “La sentenza – continua –  riconosce le buone ragioni di chi, come noi, si è opposto al sistema della termovalorizzazione, tra l’altro con diverse sentenze che ne hanno confermato le infiltrazioni mafiose, e della Regione siciliana che ha annullato l’affidamento del sistema alle ditte ricorrenti, in ottemperanza di una sentenza della Corte di Giustizia europea.

Attendiamo adesso fiduciosi la conclusione definitiva di una delle più oscure vicende della recente storia siciliana”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.