AGRIGENTO – Blitz antidroga della polizia, arrestato appena sceso dal pullman gambiano

Dopo i tre arresti, tra cui due “corrieri” bloccati al centro storico della città, gli agenti della squadra Mobile della Questura di Agrigento, agli ordini del vice questore aggiunto Giovanni Minardi hanno arrestato, con l’accusa di detenzione e trasporto ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un cittadino gambiano.

L’extracomunitario, appena sceso da un pullman di linea, è stato controllato dai poliziotti, al suo arrivo nel terminal degli autobus di piazzale Rosselli, mostrandosi sin da subito agitato. Inoltre non ha fornito una motivazione valida, che potesse giustificare la sua presenza ad Agrigento.

Gli agenti della Mobile, hanno proceduto, quindi, ad una perquisizione personale, trovando circa 300 grammi di marijuana. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e sarà sottoposta ad analisi di laboratorio. Il Gip del Tribunale di Agrigento ha convalidato l’arresto, e ha disposto per il gambiano la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune dove si trova residente o domiciliato.

Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.