FAVARA – Una super testimone indica il cimitero dove sarebbe nascosto il cadavere di Gessica Lattuca

Si apre un nuovo sconcertante scenario che deve tuttavia trovare riscontri certi.

Lo aveva ipotizzato ieri sera, nel corso della trasmissione ” Quarto Grado”, Giuseppe Lattuca, padre di Gessica scomparsa da Favara lo scorso 12 agosto che, il cimitero possa essere uno dei luoghi in cui la figlia potrebbe essere stata murata o sepolta. Adesso ci sarebbe anche la testimonianza di una super – testimone .

Si tratterebbe di una donna già sottoposta ad interrogatorioa dai carabinieri del Reparto operativo di Agrigento e le sue dichiarazioni già sottoposte al vaglio dei pubblici ministeri della Procura di Agrigento che ne stanno verificando l’attendibilità.

Secondo la supertestimone, Gessica Lattuca sarebbe stata sepolta e nascosta nel cimitero di Favara. E’ stato anche indicato il posto e le attività di ricerca sarebbero già state avviate.

Da qualche mese, infatti, nel vecchio cimitero l’amministrazione comunale sta procedendo ad alcune estumulazione di salme per traslarle nell’ossario e per fare delle ristrutturazioni dei loculi e delle cappelle del camposanto. Secondo la testimone il corpo sarebbe all’interno di una tomba. La donna che ha raccontato il fatto, indica anche l’esatta localizzazione dove sarebbe stato “tumulato” il cadavere. Inoltre avrebbe avanzato anche dei sospetti su chi avrebbe assassinato la ragazza.

Non è escluso che nei prossimi giorni, potrebbe scriversi la parola fine sulla drammatica scomparsa di Gessica.

Condividi
  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    17
    Shares
  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.