FAVARA – Nuovamente in carcere l’insospettabile infermiere trovato con arsenale di armi

Amedeo Caruana, 50 anni, infermiere di Favara, arrestato il 20 giugno dello scorso anno dai carabinieri della locale Tenenza, in collaborazione con il reparto operativo di Agrigento, che rinvennero armi, alcune con matricola abrasa, altre alterate, nella sua disponibilità, torna in carcere.

Leggi il seguito