MENFI – Rigettato il ricorso, Antonino Spatola rimane ai domiciliari

Antonino Spatola resta ai domiciliari. La Corte d’Appello di Palermo ha rigettato l’istanza della difesa di remissione in libertà per il menfitano di 40 anni per il quale i giudici di Appello  hanno confermato la condanna a 4 anni e 2 mesi di reclusione e 800 euro di multa. Spatola ha ammesso di avewre fatto parte del gruppo di rapinatori entrato in azione , a Menfi , nella casa di un’anziana, l’8 maggio del 2014. Il menfitano ha sempre negato di avere colpito l’anziana. Spatola ha già scontato poco più di due anni . Altri 2 anni deve ancora scontarli in attesa della decisione della Cassazione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.