PALERMO – Nel trolley 21 chili di hashish: 27enne sorpreso al porto, era appena sbarcato

È stato fermato al porto di Palermo con un trolley con dentro 21 chili di hashish per un valore di 30mila euro. I finanzieri hanno bloccato, perquisito e arrestato un palermitano di 27 anni appena sbarcato dal traghetto proveniente da Napoli.

Il giovane, incensurato, ha destato sospetti perché trascinava il bagaglio pesante a fatica: è stato arrestato per detenzione e trasporto di sostanze stupefacenti destinate allo spaccio.

Dentro il bagaglio le fiamme gialle hanno trovato i panetti da 100 grammi e blocchi da un chilo per un totale di circa 70 pezzi. Il ventisettenne aveva addosso denaro contante, suddiviso in banconote di piccolo taglio.

I finanzieri hanno deciso di perquisire anche la sua abitazione: è stato portato in carcere, a disposizione della procura della Repubblica di Palermo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.