PORTO EMPEDOCLE – Fabrizio Messina ritorna in carcere

Fabrizio Messina torna in carcere. L’empedoclino, 40 anni, fratello del boss Gerlandino Messina, che era tornato in libertà da circa un mese dopo aver finito di scontare 4 anni di reclusione per l’operazione antimafia denominata “Nuova Cupola” è stato prelevato, ieri mattina, dagli agenti del commissariato Frontiera di Porto Empedocle che gli hanno notificato un nuovo ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale presso la Corte di Appello di Palermo. La nuova misura, secondo quanto si legge nel provvedimento, è relativa a “un cumulo di pene per associazione mafiosa e altri reati”. La nuova condanna è di 8 mesi sarebbe legata ad una vicenda relativa alla guida di un auto senza patente.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.