RACALMUTO – Inaugurazione mostra:”Anima e corpo”

Sabato 14 dicembre 2019 alle 19.30 presso il Castello Chiaramontano di  Racalmuto (Ag), si inaugura la mostra personale di pittura dell’artista racalmutese Alfonso Rizzo dal titolo “Anima e Corpo” a cura di Dario Orphée La Mendola. L’evento è stato voluto, organizzato e patrocinato dal Comune di Racalmuto, Assessorato alla Cultura guidato da Enzo Sardo, e sponsorizzato anche dall’Accademia delle Belle Arti “Michelangelo” di Agrigento.La mostra è stata allestita con la collaborazione di Piero Baiamonte che ha curato le manifestazioni culturali previste nel programma “l’Arte al Centro – come segno di azione e rigenerazione”.Alfonso Rizzo, artista racalmutese, vive e opera a Racalmuto nel paese di Leonardo Sciascia.  Consegue i suoi studi con il massimo dei voti nel 2019 presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo e già da quest’anno è docente di pittura presso l’Accademia di Belle Arti “Michelangelo” di Agrigento. I soggetti predominanti delle sue opere sono i corpi e i ritratti che la voce dell’inconscio gli suggeriscono, dando allo spettatore la possibilità di rispecchiarsi nei propri stati d’animo, in quel mondo interiore, non visibile e inibito da una realtà nella quale le emozioni, i desideri, il disagio, il malessere, si nascondono dietro finte apparenze in un gioco che vede contrapporsi due mondi: quello interiore e quello esteriore.«[…] Sostiene bene Alfonso Rizzo, tra le sue pitture estremamente ricercate, severe, dall’antico sapore, dissimili da quelle contemporanee tanto da contestualizzarle a fatica: non siamo nulla, noi esseri umani; null’altro che anima e corpo.» – Dal testo critico di Dario Orphée La Mendola. La mostra rimane aperta fino al 30 gennaio 2020  

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.