RAFFADALI – Inosservanza delle prescrizioni imposte dall’affidamento in prova ai servizi sociali: arrestato

I Carabinieri della Stazione di Raffadali hanno arrestato un commerciante 43enne, residente del posto, in esecuzione dell’Ordinanza    della Misura Alternativa della detenzione domiciliare, emessa dal Tribunale di   Sorveglianza di Palermo. L’uomo dovrà scontare la pena di 20 giorni di detenzione domiciliare presso la propria abitazione.  L’Ordinanza scaturisce dalle continue violazioni commesse dal soggetto mentre era sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai Servizi Sociali, emessa nel febbraio scorso dal medesimo Tribunale di Sorveglianza, in seguito alla condanna riportata per i reati di furto, disturbo della quiete pubblica, apertura abusiva dei luoghi per il pubblico spettacolo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.