AGRIGENTO – Diportista truffato su internet

I Carabinieri della Compagnia di Agrigento indagano a seguito della denuncia presentata da un agrigentino di 44 anni, G C sono le iniziali del nome, già proprietario di una barca, il quale ha contrattato su internet l’ acquisto di un motore fuoribordo , ha pagato 1900 euro tramite carta Postapay, e poi invece si è accorto di essere stato ingannato da un malvivente, che si è reso subito irreperibile dopo la conclusione dell’affare.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.