LICATA – Arrestato dai Carabinieri uno studente per droga

I Carabinieri di Campobello di Licata e Ravanusa nella tarda serata, in contrada “Monterosso” di Ravanusa, hanno arrestato in flagranza di reato Giovanni Burgio, studente 24enne abitante a Ravanusa. Il giovane era da tempo all’attenzione dei militari dell’Arma che avevano raccolto a suo carico precisi elementi indiziari che lo vedevano gravemente sospettato come persona dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo un impegnativo pedinamento è stato avvistato, unitamente ad altro complice ancora in fase di identificazione, e poi bloccato. Per l’arresto è stato necessario un breve ma concitato inseguimento a piedi per le campagne ravanusane, proprio al confine con il territorio campobellese.

Circa 10 grammi di marijuana, tre dosi di cocaina pronta per lo spaccio, tre bilancini di precisione, materiale vario utilizzato per il confezionamento delle dosi di droga ed una pistola a salve sono stati trovati al giovane che pertanto è stato subito accompagnato in caserma a Campobello di Licata.

Lo stesso è stato quindi associato alla Casa Circondariale di Agrigento a disposizione della Procura della Repubblica.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.