LICATA – Sorpreso a rubare carburante, arrestato tunisino

I Carabinieri di Licata, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, il trentaseienne tunisino  Alzedi Abdelnazer, celibe, disoccupato.

I militari , lo hanno sorpreso, all’interno dell’aerea di pertinenza della locale stazione ferroviaria cui proprietaria è la “Rete Ferroviaria Italiana S.P.A”, nell’intento di trafugare da una cisterna di novemila litri , carburante del tipo gasolio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.