Pietro Vitellaro sul referendum confini Agrigento, Favara e Aragona

Domenica 5 maggio si svolgerà il referendum per la definizione dei confini tra Agrigento, Favara e Aragona. In attesa di conoscere dai rispettivi sindaci, Firetto, Alba e Pendolino, dove si vota, da che ora a che ora si vota, se si tratta di rispondere ad un quesito in particolare o altro, e coloro che sono aventi diritto al voto al referendum,
interviene in riferimento al referendum il consigliere comunale di Agrigento, Pietro Vitellaro, capogruppo di “Agrigento Cambia”, che afferma:
”Giorno 5 maggio si terrà un referendum molto importante per le Città di Agrigento, Favara ed Aragona. L’Amministrazione Firetto ed il Consiglio Comunale sta portando a termine un processo lungo 20 anni e pieno di ostacoli. Infatti con il referendum del 5 maggio si è prossimi alla fine di un procedimento che restituirà un grosso quartiere di Favara ai Favaresi e consentirà ad Agrigento di avere una porzione di zona industriale che non ha mai avuto. Sono recentissime le dispute ed i disagi che tanta gente ha subito a causa di questa promiscuità. Finalmente i disagi sono quasi giunti al termine. Invitiamo tutta la Cittadinanza a partecipare a questo importante momento democratico”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.